Dissesto idrogeologico e alluvioni 2018: dall’Unione Europea 277,2 milioni all’Italia

0
84

La Commissione per i bilanci dell’Europarlamento ha approvato la mobilitazione di un totale di 293,5 milioni in seguito agli eventi meteorologici estremi del 2018 in Italia, Austria e Romania.

I 293,5 milioni del Fondo di solidarietà dell’Unione Europea (FSUE) approvati sono così ripartiti: 277,2 milioni di euro per l’Italia per le forti piogge, le inondazioni e le frane avvenute nell’autunno 2018; 8,1 milioni di euro per l’Austria, a seguito degli stessi eventi meteorologici e 8,2 milioni di euro per la regione nordorientale della Romania, dopo le inondazioni avvenute nell’estate 2018.

La Commissione Ue ha ricordato come nel 2018 quasi tutte le regioni italiane, da nord a sud, sono state colpite da fenomeni meteorologici estremi che hanno causato frane, alluvioni e caduta di alberi, e all’origine di decine di decessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here