martedì 31 Gennaio 2023
HomeLavori PubbliciPNRR, edilizia: alta la richiesta di personale specializzato

PNRR, edilizia: alta la richiesta di personale specializzato

Nel 2023, in base alle stime dell’agenzia per il lavoro Orienta, proseguirà la forte richiesta di personale qualificato per il settore dell’edilizia, grazie “all’aumento del 25% delle opere pubbliche con l’avvio dei cantieri finanziati dal Pnrr”.

Al momento, si stima “una ricerca di oltre 150 figure lavorative”, laddove “muratori specializzati e qualificati, manovali, carpentieri, capponisti, idraulici, pavimentisti, assistenti cantieri”, sono tra le mansioni di cui si ha maggior bisogno nel settore delle costruzioni, ma allo stesso tempo – si evidenzia – sempre più difficili da trovare nel nostro mercato occupazionale.

Secondo Orienta, “la crisi dell’edilizia negli anni precedenti, che ha fatto perdere molte professionalità, e la ripresa di questi due anni, grazie anche a misure come il Superbonus 110%, sono all’origine della carenza di personale”.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments