giovedì 6 Ottobre 2022
HomeLavori PubbliciDemanio: bando per adeguamento sismico ed efficientamento energetico di 13 immobili nelle...

Demanio: bando per adeguamento sismico ed efficientamento energetico di 13 immobili nelle Marche

Scade il prossimo 10 settembre il termine per la presentazione delle offerte nell’ambito del bando dell’Agenzia del Demanio per l’affidamento dei servizi tecnici per adeguamento sismico ed efficientamento energetico di 13 beni statali (caserme di Carabinieri, dei Vigili del fuoco e beni vincolati) situati nella Regione Marche.

Il bando, suddiviso in 5 lotti e dal valore totale di 1.858.071 euro, prevede l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura relativi alla progettazione definitiva ed esecutiva, da restituire in modalità Bim, e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, con riserva di affidamento anche dei servizi opzionali di direzione lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, per interventi di adeguamento sismico ed efficientamento energetico a seguito delle risultanze degli audit sismici ed energetici.

L’8 settembre prossimo scade inoltre il termine per l’invio delle offerte per l’edizione 2022 del bando per i servizi tecnici di verifiche di vulnerabilità simica, da restituire in modalità Bim, per 21 beni immobili statali nella Regione Lazio. La gara dell’Agenzia del Demanio, divisa in 4 lotti dal valore complessivo di 2.629.208 euro (Roma 779mila euro, Frosinone-Rieti 436mila euro, Viterbo 1,07 milioni, Latina 342mila euro), prevede sicurezza strutturale, verifica preventiva dell’interesse archeologico, diagnosi e certificazione energetica, rilievo geometrico, architettonico, impiantistico, strutturale, topografico, fotografico e materico, progetto di fattibilità tecnico-economica per interventi strutturali.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments