martedì 16 Agosto 2022
HomeLavori PubbliciL'Agenzia del Demanio affida a privati la valorizzazione di immobili dello Stato

L’Agenzia del Demanio affida a privati la valorizzazione di immobili dello Stato

Recupero e riuso dei beni per una valorizzazione economica, sociale, culturale: l’Agenzia del Demanio affida in concessione/locazione di valorizzazione – ex art. 3-bis D.L. n. 351/2001, convertito, con modificazioni, in L. n. 410/2001 – immobili del patrimonio non strumentale di proprietà dello Stato, scelti per essere avviati ad una valorizzazione economica, sociale, culturale, turistica, assicurandone la fruizione pubblica, sottraendoli al degrado e aprendoli al pubblico. Attraverso bandi pubblici di gara, l’Agenzia affida i beni per un massimo di 50 anni a privati in grado di farsi carico del loro recupero, riuso e buona gestione. Gli immobili sono distribuiti su scala nazionale e rappresentano un ventaglio variegato di tipologie del patrimonio immobiliare pubblico di valore storico e identitario, e sono strettamente legati ai contesti paesaggistici e urbani, al tessuto socio culturale e alle comunità locali di riferimento.

QUI tutte le informazioni

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments