Governance del PNRR e Semplificazioni-bis: la legge pubblicata in Gazzetta

0
94

E’ entrata in vigore il 31 luglio scorso la legge 29 luglio 2021, n. 108 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2021, n. 77, con la governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza e le prime misure di rafforzamento delle strutture amministrative e di accelerazione e snellimento delle procedure.

E’ stata infatti pubblicata sulla Gazzetta ufficiale Serie Generale n.181 del 30 luglio 2021 – Supplemento Ordinario n. 26, questa nuova legge – la prima milestone del PNRR. Il via libera della Camera dei deputati è arrivato il 23 luglio, quello definitivo del Senato il 28 luglio.

Il provvedimento:

• dimezza i tempi delle valutazioni ambientali (LEGGI TUTTO);

• riduce di più della metà le attese per le autorizzazioni per la banda ultra larga per portare la fibra a tutte le famiglie;

• sblocca il Superbonus 110 (LEGGI TUTTO);

• accelera gli appalti e la realizzazione di importanti opere strategiche (LEGGI TUTTO);

• rafforza il silenzio assenso e i poteri sostitutivi.

Tra le novità introdotte, c’è anche una norma che consente, in caso di ricorsi al TAR, di proseguire senza interruzioni i lavori delle opere legate al PNRR e al Piano nazionale complementare (PNC): è la garanzia che l’Italia procederà in velocità, senza pregiudicare le legittime tutele per le imprese.

La nuova legge contiene anche misure per l’edilizia, i lavori pubblici e per il settore delle rinnovabili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here